DA OGGI IL "5 x mille".

Quest'anno potrai destinare il tuo 5xmille alla:                                             "A.S.D. AgropoliRunning".

Basta inserire il codice fiscale della A.S.D. AgropoliRunning nell'apposito riquadro sui modelli di dichiarazione dei redditi:

 

Codice Fiscale della A.S.D. Agropolirunning: "90019410654"

XX^ Edizione della "Corriroccadaspide" - 20/07/2013

Il 20 luglio 2013 si è svolta la ventesima edizione della "Corriroccadaspide". E' stato un appuntamento irrinunciabile per i faticatori della strada provenienti da tutta la Regione e da quelle confinanti. A curarne l’organizzazione, appunto da venti anni, l’A.S.D. ‘Atletica Sporting Calore’, una consolidata istituzione sportiva che ha avuto il merito di dare continuità all’iniziativa, seppure con comprensibili difficoltà derivanti dalla nota e perdurante crisi economica. Artefici di questo importante, ininterrotto evento, Sergio Civita e Francesco Maiese,rispettivamente presidente e vice di detto Sodalizio. Una manifestazione che oltre all’aspetto squisitamente sportivo, ha da sempre focalizzato l’attenzione sulla riscoperta e valorizzazione delle bellezze storiche architettoniche della città , il Castello dei Filomarino, il caratteristico borgo antico, il patrimonio ambientale con i secolari castagni del rinomato ‘marrone’, i prodotti tipici e l’ospitalità di questa generosa terra. In origine, il percorso di gara coinvolgeva anche le numerose ed operose Contrade rurali, ma problematiche logistiche e la sicurezza degli atleti, consigliarono di dirottarlo nel centro abitato. Da qualche anno, poi, è la variante esterna, straordinariamente panoramica e di notevole interesse tecnico dalla quale, tra l’altro, appaiono in tutto il loro splendore, la rigogliosa Valle del Calore, con il fiume omonimo ed i Monti Alburni, che ha permesso di variare la distanza complessiva per definitivi otto chilometri.  La gara, che ha valenza regionale, è stata riservata a tutti gli atleti in regola con il tesseramento FIDAL 2013 e Altri Enti di promozione sportiva, legalmente riconosciuti.  Inoltre, come accade da più edizioni,  essa è stata preceduta da una manifestazione non agonistica riservata ai piccoli podisti, che ha coinvolto anche le comunità confinanti.  Ai concorrenti classificati, come da consolidata (e apprezzata!) tradizione, sono stati assegnati cestini di prodotti alimentari del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, proprio per la migliore divulgazione e conoscenza, non solo del frutto castanicolo, ma delle tantissime tipicità della migliore tradizione culinaria del territorio.

XX-ed.-CorriRoccadaspide-Classifiche-Uff
Archivio compresso in formato ZIP 488.1 KB